FORGOT YOUR DETAILS?

FashionAble World 2017
Vicenza
25 maggio

FASHIONABLE WORLD 2017 - SESTA EDIZIONE

FASHION REVOLUTION:
LA QUARTA RIVOLUZIONE TRA INDUSTRY 4.0,
ECONOMIA DIGITALE E MODELLI AGILE

25 Maggio 2017 - Vicenza

I PILLARS DELLA FASHION REVOLUTION


INDUSTRIA 4.0

Il 2017 è l'anno dell'Industria 4.0. Ci troviamo di fronte alla quarta rivoluzione industriale, un cambiamento radicale che bisogna sostenere e promuovere per conquistare un vantaggio sui competitor. E' questo il momento giusto per velocizzare il processo di digital transformation, per costruire una squadra di contaminatori digitali, per affermare nuovi modelli di governance e di organizzazione aziendale, grazie anche al Piano Nazionale Industria 4.0. E' ora di preparare la strada: innovare conviene, oggi più che mai, per aumentare la competitività e creare valore per l'intero ecosistema. Il momento della Fashion Revolution è ora!


STRATEGIA AGILE

La quarta rivoluzione industriale poggia indubbiamente le sue basi su fattori tecnologici ma è necessario che, all'interno dell'organizzazione, vi siano metodologie e processi robusti affinchè l'applicazione del modello Industria 4.0 possa portare i frutti sperati e attesi. L'azienda dunque deve diventare sempre più Agile per cogliere velocemente le opportunità e rispondere alle esigenze di Clienti sempre più "digitali" ed esigenti. Passare dai processi tradizionali alla metodologia Agile è quindi il primo passo da intraprendere verso un cambiamento concreto e innovativo da cui i Brand possono trarre strategici vantaggi competitivi.

A CHI SI RIVOLGE

CEO, DG,
IMPRENDITORI

Focus su:

  • Business Insights
  • Evoluzione organizzativa
  • User Experience

SALES & MARKETING

Focus su:

  • Customer Journey
  • Single Customer View
  • Marketing Automation
  • Modern Marketing
  • Marketing Orchestration

IT MANAGER
& COO

Focus su:

  • System & Data Integration
  • Cloud platform
  • Data Security

DIGITAL &
e-Commerce

Focus su:

  • Strategie Social
  • Strategie Mobile
  • User Experience
  • Mobile Commerce
  • Digital Strategy

AGENDA

9:00

Registrazione partecipanti

9:30

Saluto di Benvenuto
e apertura lavori


Roberto Da Re
Presidente | Venistar

9:40

Saluti istituzionali
della Fondazione CUOA


dott. Giuseppe Caldiera
Direttore Generale | CUOA

9:50

Il Digitale nella moda:
quando a dettare lo stile è la tecnologia


Marc Sondermann
CEO | FASHION Magazine

10:10

Piano Industria 4.0: norme,
incentivi e opportunità fiscali per sostenere l'innovazione tecnologica e digitale

Michele Bonelli
CEO | Vendor

Approfondisci

10:30

Agile o Agility?
Miti, malintesi e realtà per sviluppare il business in contesti complessi

Andrea Provaglio
Agile Enterprise Coach

Approfondisci

10:50

Una nuova strategia per l'azienda Agile: strumenti per supportare la sfida della multicanalità

Carlo Zuccon | Venistar
Michele Budri | Venistar

Approfondisci

11:10

Coffee Break & Networking

11:30

La via di Infor per l'Industria 4.0: estensibilità delle soluzioni per l'innovazione digitale del Fashion

Shubradeep Ghosh
Senior Principal | Infor

Approfondisci

11:50

Acquisti più semplici: la Shopping Experience giusta, al momento giusto, per un Customer Journey senza soluzione di continuità

Juan Jose Llorente
Country Manager Spain
Adyen

Approfondisci

12:20

Artificial Intelligence, Machine Learning e Cloud: l'evoluzione dell'economia dell'esperienza


Massimo Savazzi
CX Sales Development Manager Oracle

Approfondisci

12:40

Digital Asset Management:
come mettere ordine nel media caos per migliorare il
Customer Journey

Lisa Prontu
Business Fashion Specialist Warda

Approfondisci

13:00

Lunch & Networking

14:00

Panel Debate
Il Fashion tra innovazione, digitalizzazione e tradizione

modera Marc Sondermann




Approfondisci

15:00

Il futuro della Moda: l'evoluzione della Brand Experience nel Fashion & Luxury

Romano Cappellari
Docente in Marketing & Retailing CUOA Business School e Università degli Studi di Padova

Approfondisci

15:30

Collaborazione: una formula magica chiamata gioco di squadra


Intervista ad Alberto Cisolla
ex Capitano della Nazionale Italiana di Volley

16:00

Dibattito aperto
Conclusioni e chiusura evento

SPEAKER

Roberto Da Re

Roberto Da Re

Presidente | Venistar

Come amministratore delegato di Venistar, Roberto è responsabile delle strategie, dell'espansione della leadership della Società. Laureato in Scienze Economiche presso l'Università Cà Foscari di Venezia, Roberto ha oltre 30 anni di esperienza nel settore informatico e nella consulenza a Brand del Fashion & Luxury. Ha svolto funzioni di business consultant in due società multinazionali (IBM e Andersen Consulting), è stato CEO della società IT del gruppo Benetton e ha gestito i dipartimenti marketing e vendite in Progres Veneto Group e CSC Italy. Nel 2005 Roberto ha fondato Venistar SpA, FashionAble Experience Company con oltre 70 professionisti specializzati in servizi IT che, unitamente alla conoscenza approfondita dei processi wholesale, retail e distributivi del settore Fashion & Luxury, ha reso Venistar uno dei maggiori punti di riferimento tra le realtà della consulenza e dell’Innovation Technology rivolte al mondo del Fashion & Luxury.

Giuseppe Caldiera

Giuseppe Caldiera

Direttore Generale | Fondazione CUOA

Giuseppe Caldiera è attualmente Direttore Generale di CUOA Business School e si è da sempre occupato, nel suo percorso professionale, di formazione con responsabilità istituzionali, gestionali e didattiche, in particolare nei temi dell’executive education e dell’imprenditorialità. Ha svolto attività di consulente di direzione e di amministratore in società nel settore tessile. Per CUOA Business School, segue anche lo sviluppo di progetti di digital transformation.

Marc Sondermann

Marc Sondermann

Editor-in-Chief e CEO | Fashion Magazine

Editor-in-Chief e CEO di Fashion Magazine dal 2014, Marc Sondermann ha fatto parte del team fondatore di Payback, azienda di CRM con più di 50 milioni di utenti attivi in vari Paesi, tra cui l'Italia. Tra le esperienze più significative dei primi anni Duemila spiccano il lancio e la direzione della filiale tedesca di Cover Media Group nonché la fondazione del quotidiano online Europolitan. Nel 2010 Sondermann (di padre tedesco e madre olandese, ma cresciuto a Milano) diventa corrispondente per l'Italia di TextilWirtschaft, il settimanale B2B leader in Germania per il tessile-abbigliamento, edito come Fashion da DFV-Deutscher Fachverlag. Gli anni recenti sono all'insegna della consulenza strategica nell'ambito dell'e-commerce e della digital transformation. Da quando gestisce la Edizioni Ecomarket SpA Sondermann ha spinto soprattutto sulla digitalizzazione dell’azienda, con numerose iniziative, partnership e progetti dedicati agli ambiti dell’ecommerce e dell’influencer marketing.

Michele Bonelli

Michele Bonelli

CEO | Vendor

Michele, classe 1984, inizia la sua esperienza manageriale nel settore delle energie rinnovabili, ricoprendo ruoli di responsabilità nel settore commerciale e sviluppo del business per una delle principali realtà europee presenti sul mercato. Nel 2009, entra a far parte del mondo associativo del Credito Cooperativo, ricoprendo diversi incarichi nei Giovani Soci, fino a divenire Coordinatore Nazionale e Portavoce del Movimento che conta 150.000 membri su tutto il territorio Nazionale; ruolo che ricopre tutt’ora. Nel 2011, subentra con i partner Claudio Pinelli e Manuela Angeloni nella compagine sociale di Vendor srl e ad oggi, con Manuela, Claudio e Massimo Paini, guida un team di 40 professionisti specializzati nell’Efficienza d’Impresa.

Andrea Provaglio

Andrea Provaglio

Agile Enterprise Coach

Andrea affianca dirigenti, manager e team in organizzazioni basate sul lavoro intellettuale, per attuare modi migliori di fare business nel 21mo secolo e per far evolvere l’azienda verso moderni modelli organizzativi e culturali. In oltre 20 anni di esperienza professionale, Andrea ha lavorato con organizzazioni che vanno dalle Nazioni Unite fino ad aziende piccole e dinamiche ed ha anche lavorato negli Stati Uniti con un visto per "abilità straordinarie nelle scienze". Attualmente opera in Italia e in Europa.

Carlo Zuccon

Carlo Zuccon

Director & Board Member | Venistar

Director e membro del CDA di Venistar, Carlo è anche responsabile della strategia di sviluppo prodotti. Ha svolto il ruolo di PM in oltre 20 progetti in ambito Fashion & Luxury, maturando una grande esperienza nei progetti di change management in ambienti complessi ed in tutte le aree di business. Appassionato di tecnologia ed innovazione, lavora a stretto contatto con i team R&D e Delivery, stimolando modelli ed approcci nuovi per gestire l’innegabile complessità della realtà odierna. Frequenta forum, seminari e convegni sui temi della Customer Experience e sui comportamenti dei consumatori nel mondo fashion. Nel suo tempo libero, Carlo si diletta a suonare la batteria.

Michele Budri

Michele Budri

Delivery Director | Venistar

Delivery Director in Venistar, nella sua esperienza professionale Michele ha percorso tutte le fasi di crescita di un tecnico: da sviluppatore software a team leader, da PM a Scrum Master e Agile Coach. Appassionato di tecnologia da sempre, Michele di recente è diventato sostenitore della metodologia Agile attraverso la quale cerca di mettere in pratica modi più efficaci di fare business, di accrescere il valore dei team e migliorare la collaborazione nelle organizzazioni. E’ membro della community Agile Italiana e nel 2016 ha co-creato una nuova conferenza orientata al mondo del Business (Agile Business Day). Nel tempo libero Michele partecipa a summit ed eventi di approfondimento e si dedica a condividere con altri esperienze e progetti.

Shubradeep Ghosh

Shubradeep Ghosh

Senior Principal | Infor

Con oltre 15 anni di esperienza nella gestione tecnologica e consulenziale, Deep Ghosh è Senior Principal di Infor all'interno del Dipartimento specializzato in Digital Transformation e Value Engineering. Deep collabora a stretto contatto con i Clienti più importanti di Infor per sviluppare una roadmap strategica che consenta di sviluppare le loro esigenze di business attraverso l'automazione e la trasformazione digitale facendo leva sulle soluzioni e i servizi Infor. Prima di entrare nel Team Infor, Deep ha ricoperto il ruolo di Senior Manager in A.T. Kearney, società globale leader nella consulenza strategica. Deep ha conseguito la laurea di Ingegneria Elettronica presso il National Institute of Technology in India e il Master in Business Administration presso la Said Business School dell'Università di Oxford.

Juan Jose Llorente

Juan Jose Llorente

Country Manager Spain | Adyen

VP Sales Southern Europe e Country Manager per la Spagna, Juan Jose Llorente ha il compito di gestire e dirigere tutte le attività di Adyen in territorio spagnolo. Il suo principale obiettivo consiste nell'acquisizione di nuovi Clienti e nel perfezionamento delle vendite in Italia, Spagna e Portogallo. Prima di entrare nel Team Adyen, Juan Jose ha ricoperto ruoli manageriali per lo sviluppo del business di PayPal e Amadeus IT Group oltre che di Senior Consultant all'interno di Oliver Wyman.

Massimo Savazzi

Massimo Savazzi

CX Sales Development Manager | Oracle

Massimo ha la responsabilità dello sviluppo del mercato per le soluzioni Oracle dedicate alla Customer eXperience, con l’obiettivo di aiutare le aziende ad evolvere e migliorare il rapporto con i loro clienti abilitando modelli di business innovativi. Con più di 20 anni d’esperienza nel mondo della tecnologia, Massimo ha sempre lavorato per supportare le aziende nel loro business, partendo dall’esperienza consulenziale in KPMG, proseguendo come Program Manager in HP Consulting per clienti Telecom, Retail, Media, passando poi al ruolo di Business Development EMEA in Microsoft per soluzioni nel mondo Media dei contenuti digitali ed arrivare infine in Oracle.

Lisa Prontu

Lisa Prontu

Business Fashion Specialist | Warda

Laureata in Psicologia del lavoro all'Università di Padova con una specializzazione in Human Computer Interaction, Lisa ha iniziato il suo percorso lavorativo come Business Analyst nell’ambito dello sviluppo software dedicato all’HR. Da 5 anni ricopre il ruolo di Fashion Business Specialist in WARDA guidando numerosi progetti di trasformazione digitale per importanti clienti internazionali del mercato fashion, luxury e retail come Moncler, Brunello Cucinelli, Ovs, Geox, Kering Eyewear. Nell'organizzazione Agile ricopre il ruolo di Product Owner e lavora a stretto contatto con il team scrum.

Romano Cappellari

Romano Cappellari

Docente in Marketing & Retailing | CUOA

Romano Cappellari è dottore di ricerca in Economia Aziendale, docente di marketing e retailing presso il Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali “Marco Fanno” dell’Università di Padova e direttore scientifico del Master in Retail Management e Marketing di CUOA Business School. Svolge da oltre vent’anni attività professionale e di ricerca sul marketing dei prodotti moda, lusso e lifestyle, è autore del best seller “Marketing della moda e dei prodotti lifestyle” e su questi temi cura il blog www.romanocappellari.com.

Maria Beatrice Falcione

Maria Beatrice Falcione

Digital Department Manager | Space2000

Digital Department Manager di Space 2000, Maria Beatrice Falcione ha maturato dal 2005 ad oggi una ricca e consolidata esperienza in ambito eCommerce. Specializzata nel mondo del Fashion il suo percorso di crescita si è sviluppato in più paesi Europei ed in diverse aree del mondo Digital: Project Management, Web Merchandising e Digital Marketing. Dal Luxury Multi-Brand ad eCommerce Manager, ha gestito negli ultimi anni realtà prestigiose nel mondo del Digital Fashion come Blumarine, Replay, Alberto Guardiani, Belstaff ed altri ancora. Responsabile dell’intero eBusiness aziendale in Space 2000, sta oggi curando e coordinando nuovi e consolidati progetti appartenenti all’ampio portfolio di Brands di questo importante gruppo Torinese. In essere il completo restyle di Bomboogie, l’internazionalizzazione di Ai Riders on the Storm e lo sviluppo del nuovo eStore marchio Censured.

Enrico Roselli

Enrico Roselli

CEO | La Martina Europe

Dopo aver frequentato il Liceo Classico, Enrico Roselli si e' laureato in Giurisprudenza presso l' Università degli Studi di Milano. Iscritto all'albo, ha praticato come Avvocato per alcuni anni presso la Corte d'Appello di Milano. Si e' qualificato davanti all'ufficio brevetti italiano e all'ufficio per l'armonizzazione del mercato interno come mandatario marchi e modelli (trademark and design attorney). Nel 1999 incontra Lando Simonetti e avvia una collaborazione che si consolida nel tempo portando Roselli nella posizione di Amministratore Delegato di LM Europe SA di Europa, middle east e Asia. Ha coordinato la brand extension de LM includendo calzature, pelletteria, profumi e occhiali, nel rispetto dell'immagine e heritage del marchio, che ha consentito di avere un importante sviluppo del retail in EMEA e a breve in Asia, partendo da New Delhi, Singapore, Bangkok.

Nicola Ricci

Nicola Ricci

CFO & COO | Pagani Automobili

Laureato in Economia Aziendale presso l'Università di Bologna e con un Master in Business Administration conseguito all'Università Politecnica delle Marche, Nicola ricopre dal 2013 il ruolo di CFO e COO in Pagani Automobili, società all’avanguardia nel desing, progettazione e produzione di Hypercar in fibra di carbonio. Precedentemente Nicola ha maturato diverse esperienze lavorative come Group Controller e Resp. Bilancio Consolidato in Sergio Rossi (Kering Group) e La Perla, Senior Industrial Controller presso Intertaba SpA a Philip Morris International Affiliate, Financial Analyst presso Saeco International Group e Auditor in Deloitte & Touche SpA.

Paolo Cordero

Paolo Cordero

CEO | Enigen

Laureato in Ingegneria Gestionale al Politecnico di Torino, inizia a maturare una notevole esperienza in progetti CRM presso Eni S.p.A. Anticipando i futuri trend del mercato, investe fortemente nella tecnologie Cloud CRM e nel 2004 fonda a Torino il gruppo Enigen Italia, affermandosi in pochi anni come leader nella Digital Customer Experience. Paolo è oggi CEO di gruppo di Enigen Enterprise, un gruppo internazionale con sedi in UK e Brasile e una base clienti di 18 Paesi. La mission è chiara: aiutare le aziende a trasformarsi e modernizzarsi, rivisitando i processi di business, creando soluzioni tecnologiche personalizzate, ma anche supportando il cliente nell’acquisizione del know how all’interno dell’azienda. Paolo è inoltre membro dell’AISM, del CDVM, del CDI, oltre che autore di articoli per Harvard Business Review, Office Automation e altri.

OSPITE D'ECCEZIONE

Alberto Cisolla

Nato a Treviso il 10 ottobre 1977,
Alberto Cisolla è un pallavolista e un commentatore televisivo italiano. Alberto ha iniziato la sua carriera nel 1994 come schiacciatore nella Sisley Treviso per poi passare a Macerata, Roma, Latina, Vibo Valentia e Ortona. Dalla stagione 2015/16 gioca nel ruolo di schiacciatore nell'Atlantide Pallavolo Brescia.

In carriera ha vinto 7 scudetti, 4 Coppe Italia, 3 Champions League. In 10 anni di Nazionale, in cui ha ricoperto anche il ruolo di Capitano, ha conquistato l’argento alle Olimpiadi di Atene 2004 e l’argento agli Europei del 2005, dov'è stato premiato come miglior giocatore del torneo (MVP). Nel 2004, in una cerimonia al Quirinale, è stato insignito dell'onorificenza di Ufficiale Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

Coming Soon

Coming Soon

Coming Soon

Coming Soon

Coming Soon

Coming Soon

Coming Soon

Coming Soon

EVENTO ORGANIZZATO DA:

IN COLLABORAZIONE CON:

PARTNER

MEDIA PARTNER

LOCATION

FONDAZIONE CUOA BUSINESS SCHOOL
Da 60 anni CUOA forma la nuova classe manageriale e imprenditoriale. È la prima Business School del Nordest, una tra le più importanti in Italia, e si propone nel mercato nazionale e internazionale con prodotti e percorsi di formazione che rispondono alle nuove sfide professionali e promuovono lo sviluppo di nuovi modelli di business.

FONDAZIONE CUOA BUSINESS SCHOOL

Via Marconi, 103 - 36077 Altavilla Vicentina (VI)
COME RAGGIUNGERE LA SEDE DELL’EVENTO

CONTATTI

Venistar S.p.A.

HEADQUARTERS

Via Friuli Venezia Giulia, 8/15
30030 Pianiga (VE) - Italy

PHONE & FAX

Tel: +39 041 5102754
Fax: +39 041 464464

EMAIL & WEB

Email: info@venistar.com
Web: venistar.com

Venistar S.p.A.

Venistar è una FashionAble Experience Company specializzata nello sviluppo, fornitura ed implementazione di soluzioni innovative per la gestione dei processi tipici del Fashion & Luxury in ambito retail, wholesale e distribution.

ISCRIZIONE AL FASHIONABLE WORLD 2017

25 MAGGIO - VICENZA
La partecipazione al convegno è GRATUITA previa conferma e accettazione della richiesta di registrazione

IN MACCHINA

Fondazione CUOA è raggiungibile dall'Autostrada A4 MI-VE, prendendo l'uscita di "Vicenza Ovest" o "Montecchio" , entrambe a 5 km da Villa Valmarana Morosini.

IN TRENO

La stazione ferroviaria di Vicenza è situata a 8 km dalla Fondazione CUOA.
Il partecipante che arriva in treno potrà disporre di un efficace e comodo servizio di transfer, messo a disposizione per l'occasione, che lo condurrà direttamente a Villa Valmarana Morosini.
Il servizio sarà attivo in due fasce orarie:
- mattina: dalle 8:30 alle 10:30
- pomeriggio: dalle 15:00 alle 17:00

IN AEREO

La Fondazione CUOA si trova a 70 km dall'Aeroporto Marco Polo di Venezia (vedi i collegamenti da/per l'aeroporto) e a 60 km dall'Aeroporto Valerio Catullo di Verona (vedi i collegamenti da/per l'aeroporto).

PARCHEGGIO

Per chi raggiunge la Fondazione CUOA in auto, ha la possibilità di parcheggiare nell'ampio park libero di fronte a Villa Valmarana Morosini (situato in Via Morosini) oppure è disponibile il vicino parcheggio della Chiesa di Altavilla Vicentina (situata in Via G. Marconi).

Panel Debate:

"Il Fashion tra innovazione, digitalizzazione e tradizione"

Il Panel Debate ha lo scopo di mettere in luce come l’innovazione tecnologica e digitale può supportare i Brand del Fashion & Luxury nella loro evoluzione ed espansione. Un ricco parterre di ospiti importanti darà voce alla profonda digital transformation che sta vivendo oggi il settore della moda e del lusso. Ne parleremo con:

- Paolo Cordero | CEO di Enigen

- Maria Beatrice Falcione | Digital Department Manager di Space2000

- Nicola Ricci |CFO di Pagani Automobili

- Enrico Roselli | CEO di La Martina Europe


Modera il Panel Debate:

- Marc Sondermann | CEO ed Editor-in-Chief di FASHION

Una nuova strategia per l'Azienda Agile:

strumenti per supportare la sfida della multicanalità

Complessità tecnologica, debito tecnico, user experience, time-to-market e omnichannel sono le parole chiave della quarta rivoluzione industriale che sta cambiando profondamente competitività, modelli collaborativi e di business. Le aziende devono riconoscere le sfide e le opportunità che la Digital Transformation porta con sè e reagire con una strategia adeguata. Ciò significa dotarsi di risorse, persone, strumenti, tecnologie e metodologie che permettano non solo di giocare la partita, ma di vincerla. L'intervento metterà in luce l'importanza del passaggio dai processi tradizionali alla metodologia Agile e come l'adozione di un nuovo approccio per lo sviluppo, l'amministrazione e la gestione dei progetti e dei Team coinvolti possa spingere le aziende verso un cambiamento concreto. Lo spiegherà Venistar, che ha adottato la metodologia Agile opportunamente adattata alla realtà del proprio mercato, in due ambiti precisi: da un lato per approcciare i Clienti in modo tale da semplificare ed abbreviare il percorso di allineamento tra esigenze e soluzioni, dall'altro per lo sviluppo delle App a corollario della piattaforma FAR (FashionAble Retail). Storytelling, personas e sprint sono alcuni degli ingredienti della nuova formula utilizzata da Venistar per aiutare i Brand a supportare le sfide della multicanalità, rendendo più semplici e sicuri i progetti di innovazione e di trasformazione digitale.

Carlo Zuccon, Director & Board Member | Venistar
Michele Budri, Delivery Director | Venistar

La via di Infor per l'Industria 4.0:

estensibilità delle soluzioni per l'innovazione digitale del Fashion

Come si inizia a definire e a sviluppare una strategia digitale che possa sostenere il business del Brand? Il potenziale è enorme: il mondo digitale è infatti un pilastro fondamentale della strategia di ogni azienda. Non è più sufficiente affrontare il digitale per singolo argomento o per singolo canale di comunicazione. Oggi è necessario che tutto il business venga incentrato sul cliente utilizzando la leva della digital customer experience. Per affrontare questo compito è necessario tenere presente il modello di business, gli obiettivi strategici dell'azienda e quali sono i risultati che si perseguono attraverso la trasformazione digitale. In questa sessione Shubradeep Ghosh illustrerà come Infor può aiutare i Brand del Fashion & Luxury a modellare le proprie strategie digitali. Il Senior Principal di Infor illustrerà quali sono gli step necessari per identificare, definire e valutare il valore aggiunto delle iniziative digitali che l'azienda sta intraprendendo grazie anche alla presentazione di best practice di Clienti Infor che stanno perseguendo le stesse strategie all'interno delle loro realtà.

Shubradeep Ghosh
Senior Principal | Infor

Piano Industria 4.0:

norme, incentivi e opportunità fiscali per sostenere l'innovazione tecnologica e digitale

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha reso pubblico un vero e proprio piano industriale chiamato Industria 4.0. In questo piano vengono declinate le diverse tecnologie abilitanti che incarnano la quarta rivoluzione industriale. Allo scopo di spronare le imprese ad investire nelle tecnologie della quarta rivoluzione industriale, è stato dato nuovo ossigeno a misure di agevolazione già esistenti ed è stato concepito un nuovo formidabile strumento di agevolazione chiamato Iper ammortamento. Nel corso dell'intervento l'attenzione verrà posta in particolar modo sull’agevolazione “Beni strumentali Nuova Sabatini”, che consente di ottenere un contributo in conto interesse maggiorato del 30% rispetto alla consueta Sabatini, se gli investimenti ricadono tra quelli specificati nella Legge di Bilancio e coerenti con il Piano Industria 4.0. Inoltre verrà illustrata la misura relativa al Credito d’imposta R&S che va ad interessare tutte quelle imprese che si impegneranno in progetti di ricerca e sviluppo per implementare una o più delle tecnologie Industria 4.0 all’interno della propria organizzazione.

Michele Bonelli
CEO | Vendor S.r.l.

Agile o Agility?

Miti, malintesi e realtà per sviluppare il business in contesti complessi

Al di là del gran parlare di "Agile" che è oramai un po' sulla bocca di tutti, cosa vuol dire veramente "agilità"? Specialmente se riportata in un contesto non tecnologico ma di business? Perché è indispensabile, nel 21mo secolo, adottare strategie e modelli mentali nuovi per fare business? A queste e ad altre domande simili faremo risposta grazie all'esperienza di un coach organizzativo Agile di esperienza decennale.

Andrea Provaglio
Agile Enterprise Coach

Artificial Intelligence, Machine Learning e Cloud:

l'evoluzione dell'economia dell'esperienza

Il settore Fashion è caratterizzato dalla velocità del mercato di riferimento e dalla elevate aspettative dei clienti. Proprio per questo si è sempre contraddistinto come uno dei settori più sensibili ad adottare tecnologie innovative, creando esperienze di frontiera. Stiamo infatti transitando da un mondo “mobile first” ad un mondo “AI first” in cui le applicazioni, per rispondere meglio alle esigenze degli utenti, dovranno necessariamente fondarsi su tecniche di Intelligenza Artificiale. Ma quali scenari evolutivi si prospettano con l’introduzione delle AI e quali opportunità porta con sé, in particolar modo sui canali digitali? Nel corso dell’intervento verrà illustrato come Artificial Intelligence e Machine Learning possono velocizzare l’analisi di grandi set di dati (i big data) provenienti da reti sociali, motori di ricerca e altre fonti di informazione web per individuare le abitudini e realizzare campagne marketing sempre più personalizzate, coinvolgenti, efficaci e capaci di “lasciare il segno”.

Massimo Savazzi
CX Sales Development Manager | Oracle Italia

Acquisti più facili per tutti:

la Shopping Experience giusta, al momento giusto, per un Customer Journey senza soluzione di continuità

Il rapporto tra i consumatori e i retailer è cambiato drasticamente negli ultimi dieci anni. Oggi infatti è il Cliente a dettare le regole sul modo di interagire con i punti vendita: è possibile infatti iniziare un acquisto all'interno negozio e portarlo a termine online in un secondo momento oppure comprare direttamente online e ritirare la merce nel punto vendita più vicino o, ancora, interagire con il Brand attraverso i canali social. Questi nuovi approcci di acquisto si verificano in vari settori ma il Fashion è particolarmente colpito da tali dinamiche e deve, quindi, adattarsi velocemente ai cambiamenti in atto per andare incontro alle necessità di Clienti sempre più esigenti e renderli più fedeli al Brand.

Juan Jose Llorente
Country Manager Spain | Adyen

Il futuro della Moda

l'evoluzione della Brand Experience nel Fashion & Luxury

Come si sta modificando la Brand Experience del consumatore nel mondo dei prodotti fashion, luxury e lifestyle per effetto delle diverse innovazioni tecnologiche che si sono affacciate negli ultimi anni? Attraverso esempi e casi riferiti a realtà di paesi diversi, verranno forniti alcuni spunti di riflessione sull’evoluzione del rapporto tra consumatore e Brand in un contesto omnichannel in cui on line e off line si confondono sempre di più. Sarà inoltre l'occasione per interrogarsi sul (nuovo) ruolo che è destinato a rivestire il punto vendita nell’era del web e dell’ecommerce, suggerendo infine quelli che saranno gli ingredienti essenziali che le imprese del settore dovranno utilizzare in futuro per garantire una Customer Experience eccellente.

Romano Cappellari
Docente in Marketing & Retailing | CUOA Business School e Università degli Studi di Padova

Da modificare:

l'evoluzione della Brand Experience nel Fashion & Luxury

Come si sta modificando la brand experience del consumatore nel mondo dei prodotti fashion, luxury e lifestyle per effetto delle diverse innovazioni tecnologiche che si sono affacciate negli ultimi anni? Attraverso esempi e casi riferiti a realtà di paesi diversi si forniranno alcuni spunti di riflessione sull’evoluzione del rapporto tra consumatore e brand in un contesto omnichannel in cui si confondono sempre di più on line e off line. Sarà inoltre l'occasione per interrogarsi sul (nuovo) ruolo che è destinato a rivestire il punto vendita nell’era del web e dell’ecommerce, suggerendo infine gli ingredienti essenziali che le imprese del settore dovranno utilizzare nel futuro per garantire una Customer Experience eccellente.

Romano Cappellari
Docente di Marketing & Retailing | CUOA Business School e Università degli Studi di Padova

Digital Asset Management:

come mettere ordine nel media caos per migliorare il Customer Journey

Oggi, come non mai, le aziende del fashion e del lusso hanno l'esigenza di sfruttare i digital asset per supportare i processi di business più importanti integrando gli asset digitali negli applicativi più critici: dalla fase di sviluppo prodotto, al retail fino al marketing e all'ecommerce è necessario risolvere il problema del "media caos" evitando che ognuno utilizzi strumenti propri, inefficaci e non sicuri. Partendo da casi d'uso reali fino a esplorare come il cognitive intelligence stia portando un'interessante innovazione nella gestione dei contenuti digitali, verrà illustrato come importanti Brand del Fashion & Luxury abbiano deciso di intraprendere e in seguito realizzato importanti programmi di trasformazione digitale.

Lisa Prontu
Business Fashion Specialist | Warda

PERCHE' PARTECIPARE?

Industria 4.0, tecnologie digitali e strategie Agile saranno le colonne portanti della sesta edizione di FashionAble World. L’evento, nel corso degli anni, si è affermato come uno degli appuntamenti più importanti non solo per i Brand del Fashion & Luxury, particolarmente attenti alle innovazioni organizzative, di business e di mercato ma anche per gli operatori di settore che vedono in FashionAble World un momento di approfondimento e di networking attraverso il quale condividere esperienze, progetti e best practice.

RIMANIAMO IN CONTATTO!

Iscriviti alla newsletter per ricevere in anteprima tutte le informazioni e gli aggiornamenti relativi a FashionAble World.

TOP